Apple iMac – vetro curvo con tastiera integrata

L’iMac, per chi segue Apple è uno dei prodotti più importanti dal 1998, quando sul mercato arrivò il modello G3, il primo personal computer al mondo con monitor interno. Per Apple fu un successo, col passare degli anni sono usciti altri 7 modelli, l’ultimo risale al 2012 anche se ha subito diverse upgrade.

La casa di Cupertino potrebbe essere pronta a un nuovo design più innovativo. A rivelarlo è stato un brevetto depositato da Apple e pubblicato in queste ore dalla USPTO (United States Patent and Trademark Office) con il nome in codice: US 2020/0026327.

Dietro questa stringa potrebbe nascondersi il nuovo iMac. Il brevetto riguarda un computer realizzato con una scocca interamente in vetro e il supporto in cui è inglobato il display, finisce per piegarsi e per ospitare nell’area inferiore la tastiera. Nel retro del display, un piccolo supporto che servirebbe sia per garantire l’equilibrio sia per far spazio alle eventuali porte (alimentazione, USB, ecc.).

Chiaramente si tratta solo di un brevetto, e quindi un progetto non del tutto già funzionale e pronto al commercio, ma l’idea anche se i disegni depositati sono tanti sembra essere abbastanza chiara.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post

Allianz Risk Barometer 2020: per la prima volta la minaccia informatica è il principale rischio percepito dalle aziende a livello mondiale

Next Post

Per i 10 anni dell’azienda, Xiaomi selezionerà 20 Mi Fan che entreranno a far parte del programma “Mi Explorers 2020”

Related Posts