HUAWEI Mate 30 Pro si piazza al primo posto nella classifica DxOMark

HUAWEI Mate 30 Pro si piazza al primo posto nella classifica DxOMark

Hawei Mate 30 Pro conquista il primo posto in classifica con un punteggio pari a 121 punti. Ricordiamo che la classifica DxOMark è il punto di riferimento indipendente per la valutazione della qualità delle immagini di smartphone, obiettivi e fotocamere. 

Mate 30 Pro ha guadagnato il primo posto grazie al sistema di quattro fotocamere realizzate in partnership con Leica, tra cui la SuperSensing Triple Camera, che comprende una fotocamera SuperSensing da 40 MP, una fotocamera ultra grandangolare da 16 MP,  una fotocamera con teleobiettivo da 8 MP e una fotocamera con rilevamento della profondità 3D.

Il punto di innovazione più importante riguarda la fotocamera ultra-wide dotata di un grande sensore da 1/1,54 pollici con un livello massimo di ISO pari a 512000, in grado di registrare video con una gamma dinamica estesa e Super Slow-Motion fino a 7680 fps.

Grazie al chipset Kirin 990 di Huawei, HUAWEI Mate30 Pro sfrutta la potenza di elaborazione migliorata del chipset Kirin e implementa un nuovo algoritmo AI-RAW che utilizza l’intelligenza artificiale per ottimizzare il demosaicing, dal modello di sensore Quad-Bayer all’output di immagini RGB, insieme alla riduzione del rumore RAW. 

Specifiche tecniche della fotocamera

  • Sistema con quattro fotocamere con Sensore ToF
  • Camera principale da 40Mp 1/1.7″, sensore da 27mm-con apertura a f/1.6, PDAF, OIS
  • Sensore Ultra-wide: 40Mp 1/1.54″, apertura di 1.8 e 18mm, PDAF
  • HUAWEI Telephoto da 8Mp 1/4″, apertura f2/4 a 80mm, PDAF, OIS
  • ToF 3D sensore di profondità
  •  Dual-LED flash
  •   4K video, 2160p/60fps (2160p/30fps default)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.