Windows 11 vs macOS Monterey – 2 colossi a confronto

Parlando dell’ultima creatura di Microsoft, si è parlato molto questa settimana se i Mac saranno in grado di eseguire Windows 11 – e la risposta sembra essere no, almeno per ora, perché richiede un modulo di sicurezza TPM che i Mac non hanno, ma…

Le proposte di iMessage di Microsoft, l’autunno caldo dei MacBook e le voci sul ritorno dell’AirPower: tutte le notizie Apple che ti sei perso questa settimana, tutte qui in un unico posto ed a portata di mano!

Il nuovo evento firmato Windows 11

Il premuroso CEO di Microsoft, Satya Nadella, ha rilasciato un’intervista sposando i valori dell’apertura e dichiarando che Apple – e il suo servizio iMessage in particolare – sarebbe il benvenuto nell’app store di Windows 11. “Tutto ciò che Apple vuole fare con Windows, che sia iTunes o iMessage o quello che avete, noi lo accoglieremo”, ha detto.

Parlando dell’ultima creatura di Microsoft, si è parlato molto questa settimana se i Mac saranno in grado di eseguire Windows 11 – e la risposta sembra essere no, almeno per ora, perché richiede un modulo di sicurezza TPM che i Mac non hanno.

Il che è un peccato, perché abbiamo dato un’occhiata a come Windows 11 si confronta con macOS, e, mentre Microsoft sta prendendo in prestito alcune delle caratteristiche tanto amate dagli utilizzatori di macOS, ci sono alcune gemme che is vorrebbero avere sui nostri Mac.

Nelle notizie correlate, Michael Simon ha notato che se l’attuale iMac 21.5in fosse un PC, non sarebbe in grado di aggiornarsi a Windows 11, semplicemente perché il suo processore Intel è troppo datato. Obsoleto per dare meglio l’idea.

Qualche news Apple per rimanere sempre aggiornati

Secondo Front Page Tech, alcuni dipendenti Apple ora devono indossare telecamere per il corpo “per garantire che i suoi segreti commerciali hardware rimangano fuori dalle mani dei leaker”. Se l’accusa è vera – e vale la pena sottolineare che Mark Gurman dice che è “ovviamente no”, e suona come se creasse tanti problemi di segretezza quanti ne risolve – questa politica sarebbe strana per una società che si posiziona come un difensore della privacy. Questo fa seguito alle affermazioni della scorsa settimana secondo cui Apple stava inviando lettere minatorie a coloro che facevano fughe di notizie.

Nonostante le vivaci obiezioni dei dipendenti, Apple sembra andare avanti con il suo piano di far lavorare il personale tre giorni a settimana in ufficio. La conferma del piano è apparsa in un video interno trapelato.

Apple ha offerto il download gratuito di Mac OS X Lion e Mountain Lion, per coloro che mancano i lontani giorni del 2011 e 2012. L’azienda era solita far pagare i suoi sistemi operativi. Riuscite a immaginare? Se vuoi davvero installare queste antiche versioni di Mac OS X sul tuo Mac leggi qui: Come installare vecchie versioni di Mac OS X sul tuo Mac.

Ci sono molte chiacchiere su come Apple aggiungerà mmWave ai nuovi iPhone. Al momento è una caratteristica disponibile solo sull’iPhone 12 negli Stati Uniti. Ma c’è una buona ragione per cui è assente dall’iPhone 12 ovunque – mmWave non è stato ancora raccolto in altri paesi. Scopri di più in Che senso ha aggiungere mmWave all’iPhone 13?

In coincidenza con –ma assolutamente non legato ufficialmente– le Olimpiadi di Tokyo, Apple ha lanciato la sua collezione internazionale di cinturini per Apple Watch basati sulle bandiere di 22 nazioni. Sono dotati di quadranti coordinati e sembrano, secondo noi, piuttosto belli: se Apple vuole risolvere il suo problema dell’App Store, dovrebbe permettere il sideloading, sostiene il Macalope.

Apple TV+ ha ottenuto altre 19 nomination per i Daytime Emmy Awards 2021, oltre alle sei precedentemente annunciate. Questo è impressionante per un servizio di streaming nel suo solo secondo anno di eleggibilità, ma impallidisce in confronto alle nomination raccolte da Netflix, che ha avuto più di tre volte più successo.

Apple prevede di sostituire i nostri portafogli con l’Apple Watch, grazie agli aggiornamenti in watchOS 8, ma Simon Lohmann non è convinto che farà molta differenza per la persona media.


Per oggi concludiamo qui ma se fossi interessato a tutte le notizie Apple non attendere oltre e passa a trovarci nella nostra rubrica specializzata! Qui il link per un passaggio istantaneo.

Total
21
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post

Recovery Plan -necessitiamo ancora di una piattaforma web

Next Post

Monitor da ufficio – La guida ufficiale qualsiasi sia il tuo impiego

Related Posts