Xiaomi viene incontro ai propri clienti in questo brutto periodo

Xiaomi viene incontro ai propri clienti in questo brutto periodo

“Gli amici veri si vedono nei momenti di difficoltà” e Xiaomi, oltre a contribuire per il nostro Paese inviando mascherine e altro supporto, si avvicina ai propri clienti rafforzando il proprio customer services

Per venirci incontro, l’azienda ha avviato un servizio di post-vendita ripensato per aiutarci in questo periodo in cui l’uso degli smartphone ci aiuta a tenerci vicino nonostante il dovere e l’obbligo di STARE A CASA.

Gli utenti, che hanno acquistato i propri dispositivi attraverso i canali autorizzati Xiaomi, potranno usufruire di un’assistenza “porta a porta” contattando il servizio clienti Xiaomi al numero 800 690 921, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 20:00 e il sabato dalle ore 9:00 alle ore 18:00. Il corriere ritirerà gratuitamente il prodotto che verrà portato in uno dei centri assistenza Xiaomi presenti sul territorio italiano. Al termine della riparazione, lo smartphone verrà riconsegnato direttamente all’indirizzo scelto. Inoltre, Xiaomi è al lavoro con tutti i propri distributori autorizzati per estendere il periodo di reso e di rimborso a 45 giorni dall’acquisto, per gli utenti che hanno riscontrato problemi con il proprio dispositivo Xiaomi.

Ultima cosa importante: tutti i prodotti Xiaomi la cui garanzia termina tra il 15 marzo e il 15 aprile 2020 potranno beneficiare di un ulteriore periodo di garanzia di ben tre mesi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.