Canon EOS 750D e obiettivo Canon 18-55 f4-5.6 – Recensione

Torniamo a parlare di fotocamere, stavolta abbiamo una reflex medio di gamma della Canon di un paio di anni fa, sarà un best buy?

Confezione e contenuto:

Classicissima confezione Canon che ci fornisce due scatole (una per il body e una per l’obiettivo) complete di tutto ciò di cui si dovrebbe aver bisogno, inclusi manuali molto forniti, CD completi di tutta una serie di utilities di ottima fattura, caricabatterie e cavo dati; mancano, come per tutti gli obiettivi standard, paraluce e custodia.

Caratteristiche tecniche:

– Canon EOS 750D

  • Tempi di scatto: 30″ – 1/4000 + posa BULB
  • N. aree Autofocus: 19 (5 macro aree a croce)
  • Live View: Sì
  • Scatto silenzioso: Sì in modalità raffica
  • Auto pulizia sensore: Sì
  • WiFi-NFC: Sì
  • GPS: No
  • Risoluzione foto: 24.2MP – 6000*4000 pixels (formati RAW, JPEG)
  • LCD: 3.0″ 720*480, articolato touchscreen
  • Mirino: ottico, pentaspecchio, copertura 95%, 0.82x
  • Batteria: LP-E17 1040mAh
  • Tropicalizzazione: No

– Canon EF-S 18-55 f/4-5.6

  • Dimensione immagine: APS-C
  • Elementi/Gruppi: 12/10
  • N. lamelle diaframma: 7
  • Apertura minima: f/32
  • Distanza minima di messa a fuoco: 25cm
  • Stabilizzatore: 4 stop
  • Modalità messa a fuoco: STM

 Funzionamento e prova:

La macchina è di facilissima interpretazione e l’utilizzo, anche in condizione “estreme” è sempre immediata, grazie anche ai fantastici menu Canon, veramente molto intuitivi! Ho apprezzato molto la buona tenuta agli alti ISO (con i sistemi di correzione rumore è possibile arrivare a 6400 senza il fastidioso “puntinato”). I comandi sembrano trovarsi sempre nel punto giusto e, dopo la prima mezz’ora di confidenza, risulta essere estremamente funzionale. Il corpo è leggero, ma non troppo, e bilancia bene quasi tutti gli obiettivi EF-S (tranne i tele). Il touchscreen semplifica molto la vita nella visualizzazione delle foto e il WiFi, unito ad un’app Canon per smartphone, decisamente rivista sotto il punto della velocità, rendono questa macchina molto smart. La batteria mi è durata, in media, tra i 400 e 500 scatti (300 in live view) che è un buon valore, tuttavia da questo modello, utilizzando batterie non Canon, non sarà possibile visualizzare la carica restante. Sono rimasto, invece, un pochino deluso dalla mancanza del sensore di luminosità e prossimità (che erano presenti sulla 550D del 2010…) e che renderebbero ancor migliore l’approccio con la camera…

Passando al 18-55 ci troviamo di fronte un obiettivo onesto che fa delle dimensioni il suo punto forte; è vero, perde l’apertura 3.5 a 18mm ma guadagna in portabilità ed è abbastanza comodo anche per i vlog. Come tutti gli obiettivi STM si comporta eccellentemente nei video (assolutamente nessun tipo di rumore in messa a fuoco), mentre è più lento di un USM nella messa a fuoco, ma nulla di trascendentale. Comoda, sempre per i video, la stabilizzazione a 4 stop integrata.

Conclusioni:

Una macchina che non è certamente l’ultimo modello, ma che risulta un buon medio di gamma, perfetta sia per iniziare, che come secondo corpo di backup. A circa 550€ (solo body) o 650 (con il 18-55) risulta essere un best buy soprattutto oggi e soprattutto se lo scopo principale dell’acquisto è scattare foto. Per fare video forse è meglio provare una mirrorless o la 800D (se si vuole essere al top in entrambi).

Voto: 9

Galleria Fotografica:

Se volete rimanere sempre aggiornati riguardo gli sconti proposti, i video, le guide e le recensioni o se semplicemente volete sostenerci Vi invitiamo ad aggiungerci alle cerchie di G+, ad iscrivervi al canale YouTube o di Telegram e a seguirci sulla nostra pagina Facebook! Potete condividere i nostri articoli o lasciare un like anche con i social button che trovate a fondo pagina. Grazie. Saluti da DeVisu, Lagunare95 e da tutto il team MindlessNerds.

Seguici Online

I MindlessNerds si augurano che l’articolo sia di tuo gradimento. Ti invitiamo ad iscriverti e a seguirci su: |YouTube | Facebook | Instagram | Gruppo Telegram | Twitter | Twitch | Mixer | Mobcrush | Discord |

Inoltre se utilizzi un AD-BLOCK ti chiediamo di aggiungerci alle eccezioni, potremmo così sostenere i costi di gestione e manutenzione del sito. Grazie

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.