Smartphone Altroconsumo 2€ – Recensione Completa

È possibile “sopravvivere” una giornata con uno smartphone da 2€? Scopriamolo nella recensione completa del telefono di Altroconsumo! (link al video e alla pagina dell’acquisto nell’articolo completo)

Dotazione, hw e materiali:

Scatola molto ricca! Troviamo, infatti, il caricatore, con uscita da 1A, il cavo dati e le cuffie (di modesta qualità); è inoltre presente un manuale abbastanza generoso (raramente incluso in confezione).

Lo smartphone si presenta molto solido, abbiamo di fronte delle plastiche molto economiche, ma resistenti e l’abbinamento tra back e front cover azzurre e il frame laterale in finto alluminio sono un plus per l’estetica.

Purtroppo non è tutto oro quel che luccica, infatti il comparto hardware è molto carente (d’altronde per uno smartphone da 2€ cosa potevamo aspettarci? ndr): il processore è un vetusto Mediatek dual core da 1GHz con 512MB di RAM e 4GB di ROM partizionati in modo da avere circa 1,3GB a disposizione per l’utente; la fotocamera posteriore da 2MP (anteriore da 0.2MP) completa la dotazione

Batteria, Audio e ricezione:

Il vantaggio di esser fermo ad Android KitKat sta proprio nella durata della batteria in stand-by, infatti ha una durata veramente esagerata, a patto di non utilizzarlo… Non appena si andrà a sfruttare le reti 3G, avremo un “draining” della batteria veramente pesante; se ci avete seguito su telegram lo saprete certamente: non si riuscirà a superare le 2h e mezza di schermo acceso (in WiFi o 3G) e sarà comunque difficile arrivare a sera con un uso “stress” di tutti i giorni

L’altoparlante posteriore è buono, ma solamente quando andiamo a riprodurre audio… quando, invece, andremo a ricevere telefonate sarà molto difficile sentirlo…

L’audio in capsula è anch’esso buono, tuttavia il microfono è molto gracchiante ed è facile che in situazioni di copertura scarsa di segnale risulti veramente difficile comunicare.

La ricezione, invece, è decisamente buona (ovviamente niente 4G, ma “per 2€”)

Foto e Video:

OK, non possiamo aspettarci le foto di S7 o G5 o HTC 10, e con 2MP capiamo fin da subito come verranno… Qui avete qualche esempio e, anche in video è possibile vedere come sul display dello smartphone le foto risultino buone (tanto da ingannare anche me nella videorecensione), mentre poi, vedendole su uno schermo più definito, vengano a galla tutti i difetti (messa a fuoco e bassa risoluzione su tutti). Link alle foto a risoluzione originale

 

Per i video stesso discorso delle foto e, come potete vedere dal video test (link), più di tanto non riusciamo ad ottenere.

Performance generali:

Lo smartphone, in generale, non si comporta malissimo, ha i suoi tempi e, assecondandoli, non risulta eccessivamente “laggoso”, tuttavia soffre di un problema, a mio avviso, gravissimo: il multitouch

Sebbene lo schermo non sia poi tanto male e il touchscreen (a patto di usare un solo dito alla volta) risponda discretamente, l’utilizzo “a più di un dito” è pressoché impossibile: appena andiamo a effettuare operazioni come pinch to zoom, pan veloce o semplicemente scriviamo con la tastiera (stock di Google) abbiamo dei ritardi e degli “errori di tocco” pazzeschi che ci costringono ad effettuare queste operazioni molto più lentamente o dal desistere dal farle.

Considerazioni finali:

Ci troviamo di fronte ad una spesa irrisoria e avrete a disposizione un cellulare, che comunque il suo lavoro lo fa, e delle riviste… ovvio che non possiamo aspettarci la luna!

Quello che ci piace di Altroconsumo è la politica di offrire dei servizi “quasi” gratuitamente e poi far scegliere al cliente se continuare a ricevere riviste e consigli sugli acquisti oppure no e nel frattempo si avrà comunque uno smartphone a 2€. Ovviamente, se volete solo lo smartphone, vi raccomandiamo di stare attenti alle condizioni contrattuali e di termine del servizio per non spendere gli ulteriori 23,85€ necessari per l’abbonamento trimestrale.

In conclusione, si può sopravvivere con uno smartphone da 2€? Ovviamente per chi è abituato a cellulari di un certo livello no e per tutti coloro che non vogliono spendere tanto, ma avere comunque una buona usabilità, consigliamo Motorola Moto E (link acquisto – tra 80 e 100€); tuttavia se non siete smaniosi di browsing web e vi limitate a chiamate, messaggi e sporadicamente qualche chat, questo è lo smartphone per voi!

Link Altroconsumo

Se volete rimanere sempre aggiornati riguardo gli sconti proposti, i video, le guide e le recensioni o se semplicemente volete sostenerci Vi invitiamo ad aggiungerci alle cerchie di G+, ad iscrivervi al canale YouTube o di Telegram e a seguirci sulla nostra pagina Facebook! Potete condividere i nostri articoli o lasciare un like anche con i social button che trovate a fondo pagina. Grazie. Saluti da DeVisu e da tutto il team MindlessNerds.

Seguici Online

I MindlessNerds si augurano che l’articolo sia di tuo gradimento. Ti invitiamo ad iscriverti e a seguirci su: |YouTube | Facebook | Instagram | Gruppo Telegram | Twitter | Twitch | Mixer | Mobcrush | Discord |

Inoltre se utilizzi un AD-BLOCK ti chiediamo di aggiungerci alle eccezioni, potremmo così sostenere i costi di gestione e manutenzione del sito. Grazie

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.