test live batteria asus zenfone max

Test Live Batteria Asus Zenfone Max

Salve a tutti! 
Eccoci ad un altro test sulla batteria:
Il telefono che metteremo alla prova è l’ 
Asus Zenfone Max, smartphone con processore Snap 410 Octa-Core, 2GB di RAM e 16 di memoria interna e ben 5000mah di batteria.

Il nostro obiettivo è vedere se si riesce a stare una giornata senza ricaricare lo smartphone (impresa decisamente ardua, vista la batteria… si scherza!!), il nostro scopo non è, quindi, quello di far durare il più possibile la batteria, bensì di stressarla e vedere come si comporta. 

Caratteristiche del test nell’articolo completo

Ovviamente lo Smartphone è stato ampiamente rodato e la batteria è in “ottima salute” (mai un caricamento “sbagliato”).
In questo test ho 
3 account email in push (tutti sincronizzati con Gmail), telegram (con messaggi quasi continui con la mia fidanzata, ndr), whatsapp (con molti gruppi che spammano), Spotify (musica già scaricata) e Pokemon GO (per quanto non ci piaccia, è solo nell’eventualità che dovesse arrivare verso cena con troppa batteria rimanente).
Inoltre ho lo 
ZenWatch 2 collegato via BT e con tutte le notifiche dello smartphone trasmesse live!
Appuntamento dunque a domani, sabato 10 settembre, per il test, ricordandovi di seguirci su Telegram e Facebook per il live!

 

Se volete rimanere sempre aggiornati riguardo gli sconti proposti, i video, le guide e le recensioni o se semplicemente volete sostenerci Vi invitiamo ad aggiungerci alle cerchie di G+, ad iscrivervi al canale YouTube o di Telegram e a seguirci sulla nostra pagina Facebook! Potete condividere i nostri articoli o lasciare un like anche con i social button che trovate a fondo pagina. Grazie. Saluti da DeVisu e da tutto il team MindlessNerds.

Seguici Online

I MindlessNerds si augurano che l’articolo sia di tuo gradimento. Ti invitiamo ad iscriverti e a seguirci su: |YouTube | Facebook | Instagram | Gruppo Telegram | Twitter | Twitch | Mixer | Mobcrush | Discord |

Inoltre se utilizzi un AD-BLOCK ti chiediamo di aggiungerci alle eccezioni, potremmo così sostenere i costi di gestione e manutenzione del sito. Grazie

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.