Utilizzare un SSD su USB 3.0: adattatore Sata-USB Lumsing

Alcuni si chiedono se sia possibile installare un sistema operativo su un Hard Disk esterno, per poterlo utilizzare con prestazioni quantomeno paragonabili da presa USB. Abbiamo utilizzato un adattatore Lumsing (Sata-USB 3.0), abbiamo fatto dei benchmark su un SSD (PNY CS1311) e…

…appare chiaro che la situazione è decisamente migliore di quello che ci saremmo aspettati. Ovviamente le prestazioni complessive non sono paragonabili a quelle originali, ma le velocità sembrano decisamente accettabili per:

  • leggere file archiviati
  • utilizzare programmi installati sull’unità esterna
  • per utilizzare un sistema operativo secondario sui nostri computer.

Il cavo utilizzato per il test: 

BENCHMARK DA SATA III

Questi sono i risultati del benchmark effettuati da Sata III:

Le velocità sono veramente ottime, considerando il prezzo del nostro SSD (45 euro su Amazon). L’utilizzo del PC è, come di consueto, fulmineo e le velocità di lettura (sicuramente le più significative per un esecuzione fluida del nostro sistema operativo) sono elevate. Anche le operazioni di scrittura sono molto veloci, considerando la natura delle memorie testate (memorie Micron).

BENCHMARK DA USB 3.0

Questi invece sono i Benchmark effettuati tramite il collegamento USB 3.0: 

Le velocità in lettura non sono affatto male. Vengono utilizzate a pieno (o quasi) le potenzialità della USB 3.0 e del cavo Lumsing. Purtroppo le velocità in scrittura non sono nemmeno paragonabili al risultato “originale”. C’è un evidente problema, che sta sopratutto nella qualità dell’adattatore (nonostante la velocità in Seq Write sia discreta). L’utilizzo di un SSD tramite questo cavo, per installare un SO secondario sarebbe quindi possibile (anche con un ottima resa complessiva), tutto sommato le velocità in scrittura sono decisamente basse, ed è  sopratutto colpa della qualità dell’adattatore Lumsing.

L’utilizzo di questo cavo si è rivelato tuttavia abbastanza soddisfacente per gli scopi che ci eravamo inizialmente prefissati, dunque siamo più che soddisfatti del risultato dei benchmark.

Voto: 7

I MindlessNerds si augurano che l’articolo sia di tuo gradimento. Ti invitiamo ad iscriverti e a seguirci su: YouTube | Facebook | Instagram | Gruppo Telegram | LinkedIn | Twitter

Inoltre se utilizzi un AD-BLOK ti chiediamo di aggiungerci alle eccezioni, potremmo così sostenere i costi di gestione e manutenzione del sito. Grazie



Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.