Asus WiFi USB AC68 recensione completa e test

Abbiamo provato l’adattatore USB-AC68, prodotto da Asus: una scheda di rete WiFi con collegamento USB capace di migliorare le condizioni di ricezione e trasmissione anche in “zone d’ombra” a casa, in ufficio e persino in mobilità.

Presentazione e qualità costruttiva

Esteticamente può piacere o meno.  In ogni caso i materiali impiegati per la sua realizzazione sono di pregevole fattura: non ci troviamo davanti ad un oggetto costruito con plastica economica. Le fessure per  l’aria, le componenti meccaniche delle antenne e tutti gli accorgimenti che notiamo in questo oggetto ci dicono solo una cosa: Questa periferica USB è stata fatta per durare e per eseguire il suo lavoro senza intoppi. Non dobbiamo avere paura di poterla danneggiare, anche quando siamo in mobilità. Si trasporta come una penna USB e se vogliamo, possiamo portare con noi anche la sua base.

Specifiche tecniche:
Standard: IEEE 802.11 a/b/g/n/ac
Famiglia: AC1900
Interfaccia di collegamento: USB 3.0
Frequenza WiFi: 2,4GHz/5GHz

Velocità: 1300Mbit/s @5GHz + 600Mbit/s @2,4GHz.

Dimensioni: 115 x 30 x 17.5 ~ cm (WxDxH)

Peso: 44 g 

Caratteristiche:

Come già detto, l’adattatore USB-AC68 Wireless 1900 è una periferica USB che ci permette di collegarci ad internet tramite WiFi.

Innanzitutto il supporto alla tecnologia Wifi AC costituisce per molti PC un upgrade rispetto alle schede di rete in dotazione. Lo standard AC offre la massima velocità attualmente disponibile nelle connessioni wireless ed asus ha aggiunto del suo per aumentare ulteriormente le prestazioni: abbiamo velocità di punta fino a 1300Mbit/s su frequenza 5GHz e 600Mbit/s su frequenza 2,4GHz. Le due antenne 3×4 MIMO e la tecnologia ASUS AiRadar beamforming (presente anche sui router di  ASUS) coronano il tutto. Ottimizzando ancor di più la ricezione del segnale.

Infatti il beamforming di Asus non lascia che le onde della vostra connessione si disperdano in ogni direzione, ma le orienta dove occorre. Questa tecnologia permette quindi di ottenere il massimo della velocità e dell’estensione di campo, concentrando la potenza del dispositivo nelle regioni di spazio dove è effettivamente utile.

Collegamento ed utilizzo

L’adattatore, che si collega tramite USB, per ovvie ragioni raggiunge la massima velocità con le prese 3.0. Le antenne sono regolabili in 3 posizioni distinte, così da garantire una eccellente ricezione delle onde radio della connessione. Un led blu ci informa sullo stato di attività e di collegamento del dispositivo: lampeggiante se acceso ma scollegato, fisso se connesso ad una rete.

Conclusioni

ASUS USB-AC68 è un’ottima soluzione per tutti coloro che cercano di sfruttare al meglio le connessioni Wi-Fi anche dove il segnale è debole o instabile. Lavorare in ambienti dove la ricezione del segnale non è ottimale può risultare frustrante  e dispendioso. La soluzione proposta da Asus risolve ogni problema. Consigliato a chi si trova spesso a lavorare in condizioni non ottimali per la ricezione del Wi-Fi oppure a chi desidera eliminare del tutto il cavo di rete Ethernet dalla sua postazione. Anche per i gamer questa periferica può essere un’ottima soluzione poiché non introduce ritardi apprezzabili.  

I MindlessNerds si augurano che l’articolo sia di tuo gradimento. Ti invitiamo ad iscriverti e a seguirci su: YouTube | Facebook | Instagram | Gruppo Telegram | LinkedIn | Canale Telegram | Twitter

Inoltre se utilizzi un AD-BLOK ti chiediamo di aggiungerci alle eccezioni, potremmo così sostenere i costi di gestione e manutenzione del sito. Grazie

Acquisti Online? Approfitta subito delle offerte Amazon di oggi, aggiornate 24H su 24 dal nostro staff

Voto finale 9



Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.