Aukey cuffie bluetooth APTX EP-B40 – Recensione

Grazie al reparto marketing di Aukey ho potuto provare questo valido paio di cuffie bluetooth.

Il prodotto arriva nella classica confezione di carta riciclata. Al suo interno troviamo anche un sacchetto di plastica dura per conservare il prodotto, dei gommini di diverse dimensioni per adattare gli auricolari ai diversi condotti uditivi, alcuni gancetti per un miglior fissaggio alle orecchie, un cavetto USB a micro USB per la ricarica, un manualetto di istruzioni multilingua e un cartoncino riguardante la garanzia.

Gli auricolari sono in plastica ma molto resistenti. Questi sono facili da indossare e restano ben saldi alle orecchie in tutte le occasioni. Durante la mia settimana di utilizzo mi sono sempre risultati molto comodi. Questo è possibile anche grazie al peso contenuto. Presente la resistenza da acqua e sudore. Questa caratteristica risulta molto utile durante l’uso all’aperto .Nel loro retro è presente una calamita che permette di tenerli attaccati tra di loro. Questo consente di portarli sempre con se al collo senza perderli o essere riposti in meno spazio. Gli auricolari sono collegati tra di loro tramite un cavo di buona fattura. Su di esso è presente una piccola pulsantiera che, oltre all’ingresso micro USB e un microfono per eseguire le chiamate vocali, contiene anche tre pulsanti, due per regolare il volume, e cambiare traccia, e uno multifunzione che consente l’accensione o spegnimento, gestione delle funzioni di telefonate, regolazioni delle tre modalità audio e l’attivazione di Siri su dispositivi iOS. Su questo comando è presente anche un led colorato che indica la funzione attiva e lo stato della carica e della ricarica.

Il prodotto dispone di bluetooth in versione 4.1 per una buona ricezione e stabilità. Anche durante la riproduzione di contenuti in streaming si ha una ridotta latenza per una piacevole fruizione di foto, video e musica.

Per abbinare le cuffie bisogna tenere premuto il tasto multifunzione finché il led non lampeggia di colore rosso e blu. Poi bisogna selezionare il dispositivo dalle impostazioni bluetooth di uno smartphone, tablet o computer dotato di questa tecnologia. Invece le volte successive sarà sufficiente l’accensione delle cuffie per avere un collegamento rapido.

Aukey include la tecnologia APTX per una migliore gestione dell’audio. Si può scegliere il proprio profilo audio preferito tramite il tasto multifunzione del comando. Tutto questo si trasforma in una buona qualità audio. Gli alti e i medi sono ben bilanciati, mentre i bassi sono meno presenti. In generale la qualità è buona per la fascia di prezzo del prodotto. Buono l’isolamento da suoni esterni in ambienti non troppo rumorosi.

Le due batterie da 60 mAh consentono una buona autonomia. Infatti l’azienda dichiara che si  possono raggiungere 8 ore di utilizzo di ascolto musicale o di telefonate. Invece in standby si possono raggiungere 240 ore. Io con il mio utilizzo ho raggiunto 4 giorni composti di circa due ore al giorno. Quindi i dati forniti dall’azienda sono veritieri. La ricarica impiega 1 ora e mezza tramite il cavetto in dotazione.

Ringrazio Aukey per l’invio del prodotto al fine di  realizzare questa recensione.

Link acquisto Amazon: http://amzn.to/2lameDn

In conclusione si tratta di un ottimo prodotto con un buon suono, buoni materiali e una ottima autonomia.

I MindlessNerds si augurano che l’articolo sia di tuo gradimento. Ti invitiamo ad iscriverti e a seguirci su: |YouTube | Facebook | Instagram | Gruppo Telegram | Twitter | Twitch | Mixer | Mobcrush | Discord |

Inoltre se utilizzi un AD-BLOCK ti chiediamo di aggiungerci alle eccezioni, potremmo così sostenere i costi di gestione e manutenzione del sito. Grazie

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.